Seguicii tramite Email

lunedì 24 marzo 2014

mungitura pericolosa






Con un'inverno particolarmente duro e la nascita dei capretti, prendersi cura del blog sarebbe stato
troppo, tuttavia un filmatino per far vedere come sta andando lo mettiamo no?




9 commenti:

  1. Super fain...............................

    RispondiElimina
  2. Intanto ti (vi) faccio i complimenti per la stalla, per come l'avete recuperata e realizzata.
    E poi, questi capretti sono molto simpatici, ed hai fatto bene a postare un video del genere.
    Nel mio caso, quando mungo, i capretti tentano di poppare anche dalle mie dita, e la frenesia p la medesima dei tuoi piccoli.
    A che ore mungi generalmente?
    ciao
    A.A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, la stalla è piccolina e per riuscire a gestirla e tenerla pulita abbiamo cercato di essere il più razionali possibile, anche se ogni giorno si scoprono modifiche da fare. In realtà solitamente mungo in un soppalco rialzato che non si vede nell'inquadratura, ma qualche capra con parto difficile preferisce non salire e allora mi faccio mordere, succhiare, rompere i vestiti, seppellire dai capretti.
      La mattina sono pigro e mungo alle 7.30 circa ma a breve credo dovrò anticipare, anche perché se finalmente smette di nevicare vorrei portarle
      fuori. La sera invece mungo alle 6 / 6.30.
      Comunque sono bestiole incredibili, da appena nati mostrano un energia sproporzionata alle loro dimensioni!
      Ciao A.A.!

      Elimina
    2. Anche io la mattina sono pigro...
      ...e buona parte di questa pigrizia deriva dall'ora tarda che faccio ogni notte per leggere ed informarmi.
      Generalmente mungo verso le 7:00, ma da fine maggio dovrò anticipare un poco (6:30).
      La sera mungo sempre verso le 7:00.
      Da qualche giorno ho iniziato a tenere separati i capretti dalle madri per qualche ora, e questo mi permette almeno la mungitura serale con qualche risultato in fatto di latte.
      Vedo comunque che avete degli animali molto belli.
      Quanti capi in tutto?
      Solo camosciati?
      Complimenti davvero.
      Ciao
      A.A.

      Elimina
    3. Ciao A.A.,
      Anche a me "piace" fare tardi, la mancanza di esperienza e competenza in qualsiasi campo ma in particolare nell'allevamento mi costringe a passare sere a cercare informazioni, anche se ultimamente crollo prima di riuscire a memorizzare qualcosa. Qualche ora tarda la avevo passata anche sul tuo blog l'estate scorsa, cercavo cose sulla fienagione e tu dicevi quello che mi interessava sapere.
      Io ho separato le caprette la settimana scorsa, nei prox giorni le farò pascolare in un recinto a parte vicino alla stalla mentre alle mamme per comodità ho fatto un recinto che mi di lasciare aperta la porta della stalla durante la giornata, loro fanno quello che vogliono e a me basta chiamarle per mungerle.
      In tutto ho 23 capi, 11 in mungitura, ci sono 2 saanen, il resto camosciate, anche se 4/5 capi non sono puri.
      Gli animali sono belli ma più di qualcuna è vecchietta, punto molto sulle mie nuove caprette, farò del mio meglio.
      A presto, ciao.

      Elimina
  3. Ciao Stefano ho visto adesso il tuo video, ti faccio i miei complimenti per la nascita delle caprette e per la cura che gli dedichi!!!!! Per il resto là va tutto bene? Matteo? Non so se tua mamma ti abbia già detto , ma ben 26 gg fa è nato Andrea (mio fratello). Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Valentina ho sentito dell'arrivo del tuo fratellino, vedrai che sarà bellissimo, ricordati che sarai il suo idolo e hai molta responsabilità, dagli l'esempio! A noi va bene a parte un po di febbre, mi son beccato una bella infezione in gola comunque sta andando meglio
      Matteo cresce, ride e fa ogni giorno più versetti, presto lo conoscerai! Grazie di scriverci, un grosso bacio a tutti da quelle parti, soprattutto
      porta un bacio ad Andrea e alla mamma, Ciao!

      Elimina
    2. Grazie un bacio anche a voi da noi tutti. A presto

      Elimina